Centro di Aiuto alla Vita Benevento - ONLUS
Centro di Aiuto alla Vita Benevento - ONLUS

Grazie alla Fondazione Banco di Napoli che ha riconosciuto la validità del lavoro del Centro di Aiuto alla Vita

Siamo grati alla Fondazione Banco di Napoli ha riconosciuto la validità del progetto del CAV in favore del Rione Libertà e dei poveri che lavorano per la cura della spina verde riconoscendogli un finanziamento di 10.000€ (5000€ quest'annno e 5000€ l'anno prossimo) 

Come il servizio alla Vita si coniuga con la cura dell'ambiente: non più assistenzialismo ma un aiuto che le famiglie ricambiano con un lavoro di utilità sociale nella "spina verde"

Da così...

...A Così

Il CAV in azione nella spina verde

Col progetto "Spina Verde"  il CAV, in collaborazione con la Parrocchia MSS Addolorata, si prefigge di mantenere lo stato di pulizia e decoro dell'area della spina verde che, per varie ragioni, era abbandonata al degrado e agli atti di vandalismo sulle strutture e attrezzature ivi esistenti.

 Per raggiungere questo obiettivo il CAV si avvale della collaborazione  volontaria dei propri assistiti che, a turno, rimuovono rifiuti, svuotano cestini, ecc. I Materiali di consumo (sacchi per la spazzatura, vernici, ferramenta, ecc) e attrezzi di giardinaggio (tosaerba, decespugliatori, ecc) sono acquistati dal Centro. L'attività ha avuto inizio a settembre u.s.

Con questo progetto si intende coinvolgere la popolazione del Rione Libertà (agli inizia di ottobre

sono stati diffusi in Chiesa 1000 volantini in allegato e 50 locandine) per un duplice scopo: ottenere un'altra fonte di finanziamento per le finalità del Centro al servzio della Vita e, nello stesso tempo, mantenere il decoro del loro ambiente a servizio dei bambini.  L'impegno  in attività  di utilità sociale degli assistiti (le mamme o, in loro vece, i consorti o genitori, almeno di quelli che vivono nella zona), attenua in loro la percezione, un po' sgradevole, di ricevere un'elemosina  dal CAV.

 

parco Addolorata il 23 aprile 2018
Parco Addolorata maggio 2019

Domenica 10 dicembre 2017 inaugurazione della nuova sede del CAV presso la spina verde

Il servizio del CAV presso il gabbiotto ubicato di fronte alla Chiesa Addolorata nelle spina verde avra' inizio lunedi' 11 dicembre 2017.

Nella nuova sede, aperta quattro giorni la settimama (lun, mer, ven e sab) dalle 9,30 alle 11,30, verranno distribuiti gli aiuti alle mamme che hanno rinunciato a un aborto o a quelle che, trovandosi in difficolta' per una gravidanza inattesa, si rivolgono al Centro per un sostegno. Il sabato sara' dedicato all'accoglienza dei nuovi casi.

Durante il loro turno le volontarie eserciteranno, inoltre, un controllo sulle operazioni di pulizie e cura dell'area verde. Quando necessario - presenza vistosa di cartacce - esse stesse effettueranno  interventi di pulizia. 

La sede presso l'ospedale, aperta il martedi' e il venerdi' dalle 9 alle 10 circa, sara' riservata esclusivamente ai colloqui con le gestanti che fanno richiesta dell'aborto legale.Tali colloqui sono svolti, a turno, da tre volontarie qualificate.

 

.

 

Logo della associazione collegata al CAV "Amore puro: la vera rivoluzione"
logo della Marcia nazionale per la Vita. Clicca per accedere al sito